27/07 - Valdobbiadene, mercoledì e giovedì doppio appuntamento per ValdobbiadeneJazz

Finora Giove pluvio non è stato clemente con le attività di ValdobbiadeneJazz, che ha comunque deciso di recuperare, programmando nuovamente i concerti saltati o interrotti causa il maltempo. Questa settimana il cartellone del Festival propone una due giorni interessante con un mix inedito, da veri intenditori.

Mercoledì 29 luglio alle ore 21,15 il parco della Filandeta della cantina Bortolomiol ospiterà English Men “The music of Sting”, mentre giovedì 30 luglio alle ore 21, in collaborazione con la Consulta Giovanile di Valdobbiadene, gli spazi della Cantina Sociale Val d’Oca, a Bigolino, si trasformeranno, eccezionalmente, in sala di proiezione del film “Moulin Rouge”. Musica e musical dunque!

Il progetto English Men nasce dall’idea di quattro musicisti professionisti con la passione per un grande artista, Sting. L’obiettivo della band è quello di omaggiare la musica del cantautore inglese attraverso un punto di osservazione personale, con rivisitazioni ed esplorazioni.

Fabio Trentini (voce, basso), Filippo Piva (chitarra acustica), Ricky Quagliato (batteria), Fabio Valdemarin (piano) e Giovanni Forestan (sax, clarinetto) sono tutti veterani nel panorama musicale Italiano. Hanno all’attivo tour, dischi e trasmissioni televisive come Ballando con le Stelle, Festival Show, Telethon, Concerto di Natale Rai, Viva Mogol, Music, Domenica in. Hanno collaborato con Anastacia, Zucchero, Nek, Paolo Belli, Ron, Fiorella Mannoia, Solomon Burke, Lisa Hunt, Enrico Ruggeri, Patty Smith, Mario Biondi, Adriano Celentano e Antonella Ruggiero.

Per prenotazioni: 0423 804258 - This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. www.valdobbiadenejazz.com Ufficio IAT Valdobbiadene tel. 0423-976975.

ValdobbiadeneJazz, giunta alla seconda edizione, è organizzata dal Consorzio di Valdobbiadene e dall’Ufficio Turistico, con il sostegno dell’amministrazione comunale.

ValdobbiaeneJazz 2020 gode del patrocinio di Provincia, Regione, Touring Club Italiano e Cuoa, della collaborazione dell’associazione “Amici della Musica” e della Consulta giovanile di Valdobbiadene. Sostengono il progetto: Banca Prealpi SanBiagio, Seit Elettronica, Trattoria alla Cima, Confraternita di Valdobbiadene e le cantine: Bisol, Bortolin Angelo, Bortolomiol, Col Vetoraz, Fasol Menin, Produttori Valdobbiadene, Valdo Spumanti, Villa Sandi. Media Sponsor: Vulcano. Media Partner: Blues in Villa, Veneto Jazz, Strada del Prosecco e Vini dei Colli di Conegliano Valdobbiadene. Hospitality Partner: Ca’ Natalia, Hotel Diana, La Casetta.

"Sorsi...di Canova".
Canova Experience apre le porte agli ospiti di ValdobbiadeneJazz con un evento che unisce la cultura enogastromica valdobbiadenese alla storia del genio canoviano. Mercoledì 29 luglio la mostra, allestita nel complesso di Villa dei Cedri, sarà aperta dalle ore 18 sino all'inizio del concerto. Oltre alla fruizione dell’esposizione multimediale nel prezzo del biglietto sarà compresa una guida che porterà il visitatore alla scoperta del genio canoviano con aneddoti sulla sua storia, il suo modo di operare ed il legame con il territorio, il tutto accompagnato da un ottimo calice di Prosecco Superiore Docg (biglietto 5,00 €).

 

(Fonte: ValdobbiadeneJazz)
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email