23/02 - Asolo, ancora truffe nell'Alta Marca: denunciato un 23enne

La Stazione Carabinieri di Asolo ha denunciato in stato di libertà, per il reato di truffa, un 23enne di San Vito al Tagliamento.

Il giovane, già era conosciuto alla giustizia, e ha dapprima contattato un operaio di Asolo che aveva messo in vendita in internet un divano, quindi, inducendolo in errore, si è fatto accreditare la somma di 500 euro su una propria carta prepagata, per poi rendersi irreperibile.


(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email