12/06 – Nuova indagine per il commissario Ferrazza, protagonista di “Milano e i pensieri oscuri”: presentato a Treviso il nuovo libro di Alessandro Bastasi

Si chiama Daniele Ferrazza (e non è “quel” Ferrazza, giornalista ed ex sindaco di Asolo) il protagonista del nuovo giallo “Milano e i pensieri oscuri” di Alessandro Bastasi, trevigiano che in passato ha già pubblicato con Fratelli Frilli Editori altri romanzi di genere che la critica descrive come “capaci di intrecciare nei protagonisti personalità controverse, spaccati di società, storie personali e trascorsi politici”.

Un’indagine avvincente grazie al carattere spesso dei personaggi, tra i quali spicca appunto Ferrazza, un commissario di Polizia che per analizzare la scena del crimine cala il suo sguardo attento sulle tensioni politiche tra gruppi di estrema destra e centri sociali, sulle invisibili tessiture tra le faglie della società e e su dettagli apparentemente vani che poi si svelano centrali, oltre che sulla mera osservazione scientifica, che questa volta sembra non bastare a svelare tutta la verità.

Un “luminol sociologico” che porterà ancora una volta a determinare una società in cui si vive e, soprattutto, si muore per denaro.

#Qdpnews.it

Total
0
Shares
Articoli correlati