22/07 – A Revine Lago “Emozioni in mosaico” per liberare i sentimenti post pandemia

“Emozioni in Mosaico” è un progetto pensato per aiutare a colmare il vuoto, la solitudine e la tristezza del periodo di isolamento dovuto alla pandemia.

Al gruppo di disegno dell’Associazione al Portego è venuta l’idea di decorare ognuna nelle proprie case piccoli tasselli che uniti avrebbero composto un mosaico, manifestazione dello stato d’animo del periodo, estendendo l’iniziativa a ex allieve, simpatizzanti, conoscenti, colleghi e amici ricevendo un riscontro più che positivo.

Quello che inizialmente è partito come un Progetto sperimentale si è letteralmente trasformato in un “Progetto Artistico” unico e originale esposto in un’nstallazione all’area verde di Santa Maria.

Hanno partecipato persone del paese ma molte anche da altre località; persone di tutte le età, bambini, ragazzi, adulti e anziani che hanno accettato di mettersi in gioco e con un po’ di timore e pudore hanno espresso il proprio sentire con le tecniche più svariate.

Anche il Poeta L. Cecchinel ha partecipato donando alcuni versi che hanno impreziosito il già vibrante Mosaico. Il titolo raccoglie il senso dell’iniziativa cioè, senza particolare tecnica o abilità artistica, mettendosi in ascolto di sé stessi, lasciare fluire le “emozioni” sul tassello.

A fine iniziativa sono state 112 le persone partecipanti e circa 231 tasselli raccolti a formare quattro mosaici: ”La leggerezza della Magia”, “L’energia della Natura”, Libere espressioni dell’Anima” e Dal caos alla Speranza”.

Associazione Al Portego
#Qdpnews.it

Total
1
Shares
Articoli correlati