Spaventoso incidente sulla Pontebbana: 4 feriti, bimba di pochi mesi a bordo, nessuno in pericolo di vita

Uno spaventoso incidente ha coinvolto ieri sera, sabato 24 ottobre, alle 19.40 una famiglia con a bordo una bambina di soli 10 mesi, che viaggiava su una Volskwagen Tiguan, e un giovane al volante di un’Audi A4 nera. 

L'incidente è avvenuto sulla statale 13 "Pontebbana" nel territorio comunale di Orsago, non lontano dagli stabilimenti Doria, l’impatto è stato frontale e violento, tanto da sbalzare l’auto di A.A., un ragazzo di Sacile, nel fosso a fianco la strada, accartocciandola contro una recinzione.

Sulla Tiguan, guidata da M.F. del 1988 di Godega di Sant’Urbano, oltre alla moglie, c’era anche la figlia, nata nel 2020: viaggiavano in direzione Orsago, mentre A.A. nella corsia opposta.

Sul posto sono intervenute un’automedica e tre ambulanze. Nonostante le condizioni dell’auto, tutti e tre i componenti non sarebbero, secondo il Suem 118, in pericolo di vita. Per soccorrere il guidatore dell’Audi è stato necessario anche l’intervento dei Vigili del fuoco: estratto dal rottame, A.A. sarebbe stato ricoverato in condizioni non gravi

Le cause dell’incidente, ancora al vaglio della Polizia stradale di Vittorio Veneto, sarebbero da attribuire alla sbandata di uno dei due veicoli che, attraversando una pozza d’acqua, avrebbe poi invaso la corsia opposta.

A dirigere il traffico, intenso in entrambe le direzioni, sono stati i carabinieri della stazione di Cordignano, che hanno deciso di chiudere il tratto di strada interessato dai soccorsi e dalle operazioni di recupero e di pulizia della strada. 

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport