Eurmoda Srl, da Pederobba al centro del polo del lusso del fondo Mandarin: stessa direzione, nuovi obiettivi

È stata apposta oggi, martedì 15 ottobre, una firma importante per il gruppo Eurmoda srl, azienda del settore lusso con sede a Pederobba, che dopo un severo iter di selezione e confronto ha dato vita e un nome a una sinergia già esistente da giugno con il fondo Mandarin Capital Partner III.

In seguito all’acquisizione di una maggioranza delle quote da parte di Mandarin, la nuova holding, che ha preso il nome di Margot Spa, sarà controllata dal fondo per il 70%, il quale ha tuttavia scelto di affidare l’incarico di amministratore delegato alla precedente guida, Marco Vecellio, azionista al restante 30% della società, garantendo così agli oltre centocinquanta dipendenti del gruppo di mantenere una continuità di direzione.

L’azienda pederobbese, fondata nel 1986 e specializzata nella produzione di chiusure, fibbie e accessori metallici per la pelletteria e per l’occhialeria, esclusivamente dirette alle grandi firme della moda Made in Italy, ha goduto negli anni di una crescita progressiva in controtendenza, rendendola partner ideale anche per i grandi brand del lusso all’estero.

Se l’obiettivo del fondo è quello di ridimensionare la portata dell’azienda a livello internazionale, garantendo a Margot Spa di costruire rapporti con società qualificate e “raddoppiarne il fatturato”, quello dell’azienda pederobbese è, secondo le parole dell’amministratore Marco Vecellio, "Riuscire a creare un gruppo che operi in piena sintonia con i principi di sostenibilità e concretezza che hanno sempre caratterizzato la storia della nostra affermazione nel settore".

Un progetto che, a partire da gennaio, porterà all’azienda di Pederobba, al suo direttivo e al suo organico al contempo l’orgoglio e la responsabilità di essere la base di un polo dei fornitori del lusso.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport