Finanziato dai comuni di Cavaso del Tomba e Pederobba un corso sulla sicurezza per la protezione civile

Lo scorso sabato 15 febbraio 2020 è iniziato il corso base per 18 volontari dell’Avab-Protezione civile di Pederobba, da sempre impegnati nelle emergenze del territorio dell’Alta Marca Trevigiana ma anche di altre aree della Regione Veneto e non solo.

“Relativamente al corso base “Più sicurezza” - spiega Davide Comaron, presidente della protezione civile di Pederobba -, iniziato lo scorso 15 febbraio, mi sento di ringraziare le amministrazioni comunali di Pederobba e di Cavaso del Tomba che, in sinergia, hanno dato la possibilità a 18 volontari della nostra associazione di poter partecipare ai vari incontri, finanziati completamente dai due enti”.

“In questo - prosegue - vediamo la loro riconoscenza nei nostri confronti per il lavoro che svolgiamo. Un ringraziamento va anche alla Regione Veneto, che ha dato parere favorevole al riconoscimento di questo corso, alla sezione della protezione civile della Provincia di Treviso e a “Sita Antincendio” con la sua accademia di protezione civile e i diversi docenti che hanno portato avanti questo corso”.

“Sono previste 44 ore di corso - aggiunge -, tra lezioni di teoria ed esercitazioni pratiche, fino al prossimo 15 marzo per tre fine settimana. Sono orgoglioso per la massima dedizione dimostrata dai volontari che credono in quello che fanno, nel loro ruolo e nella volontà di portare un sostegno alle popolazioni e non solo”.

“Al termine del corso - conclude - la nostra associazione potrà dire di avere il 99% dei volontari con la formazione base sulla sicurezza, abilitati ad intervenire in situazioni di emergenza. Questo ci dà la possibilità di mettere in campo le nostre specialità e i volontari, specializzati nell’unità cinofila, nelle telecomunicazioni, nella protezione civile e nell’antincendio boschivo, potranno essere operativi a tutto tondo. Lo sforzo è tanto ma alla fine saremo soddisfatti per la conoscenza relativa a tutto ciò che gravita intorno alla protezione civile: per me e per tutti i volontari è una grande missione”.


(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook - Avab Protezione Civile di Pederobba).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport