Pieve di Soligo, chiudono per lavori via Aldo Moro e via Sartori. Soldan: "Chiediamo pazienza ai cittadini"

Dopo i lavori per il programma di rifacimento dell’acquedotto in via Gaetano Schiratti a Pieve di Soligo (nella foto), iniziati in seguito agli interventi in via Donatori del Sangue, in via Garibaldi e in via Mazzini, anche via Sartori e via Aldo Moro saranno chiuse per 30 giorni per permettere agli operai di lavorare anche in queste due strade.

In base all'ordinanza del 21 agosto scorso, infatti, è stata disposta la chiusura al traffico di via Sartori per 30 giorni, a partire da ieri, venerdì 30 agosto 2019.

Con l’ordinanza dello stesso 21 agosto scorso, invece, è stata disposta la chiusura al traffico di via Aldo Moro, sempre per 30 giorni, già dallo scorso lunedì 26 agosto.

Inevitabili i disagi che dovranno affrontare i cittadini abituati a percorrere ogni giorno queste importanti arterie stradali del Comune.

“I cittadini di Pieve di Soligo dovranno avere molta pazienza - ha spiegato Stefano Soldan, sindaco di Pieve di Soligo - perché i lavori necessari al rifacimento dell’acquedotto richiedono tempo e precisione. In via Gaetano Schiratti stiamo già intervenendo con il secondo strato di materiale dopo la prima asfaltatura”.

“Visto il calo fisiologico del terreno dopo gli interventi iniziali - conclude il primo cittadino di Pieve di Soligo - ci vorranno dai 4 ai 6 mesi per riconsegnare definitivamente ai pievigini le strade sulle quali abbiamo iniziato a lavorare. Tra la fine di quest’anno e l’inizio del 2020 dovrebbe tornare tutto alla normalità”.

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.
Maggiori informazioni Accetto