Pieve di Soligo, una nuova speranza per il commercio pievigino: apre “A modo mio, pane, vino e delizie”

Per ogni luce che si spegne se ne accende un’altra, o così si è cercato di fare con ottimi risultati, dopo la chiusura dello storico “Bar Centrale” in piazza Balbi Valier.

Dopo 48 anni di attività, uno tra i più conosciuti bar della zona, chiamato anche bar Chiavacci, ha infatti chiuso i battenti.

L’idea era nata dalla coppia Rossetto che dal 1971 gestiva il locale divenuto simbolo del paese.

Da qualche mese il sipario è definitivamente calato sull’attività ma il seguito è stato positivo perché, nello stesso periodo, un’altra coppia stava lavorando duramente per concretizzare un sogno che ha visto la sua realizzazione la scorsa domenica 1 dicembre 2019.

È stato infatti inaugurato il nuovo locale “A modo mio, pane, vino e delizie”, che si affaccia sulla piazza di Pieve di Soligo, alla presenza del sindaco Stefano Soldan e naturalmente della coppia responsabile della nuova apertura: Elisa Carnielli insieme al marito.

La titolare Elisa ha voluto continuare la tradizione del commercio del padre e della famiglia, cambiando però volto al negozio che prima vendeva calzature.

“Ho cercato di portare ai pievigini dei sapori particolari - ha spiegato la donna - e mi sono impegnata a recuperare prodotti della tradizione e tipici della zona. È per questo che il mio negozio di gastronomia offrirà principalmente pane vino e altre delizie del territorio, tra dolce e salato”.

“Ho voluto centrarmi sui classici vini nostrani - prosegue Elisa Carnielli - con la particolarità di poter spillare personalmente nelle proprie bottiglie il vino che si desidera, servendosi da soli nell’imbottigliamento. Ringrazio molto mio marito che mi ha sempre sostenuto e accompagnato in questo progetto”.

“Aprire un’attività al giorno d’oggi - conclude - non è per niente scontato né facile, ma sono fiduciosa e mi auguro che questa iniziativa si riveli un successo”.

Grande la soddisfazione del sindaco Stefano Soldan per questa nuova apertura in paese, segno che la comunità pievigina guarda al futuro con speranza e ottimismo.

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.