Carnevali di Marca, nuovo weekend di sfilate e allegria: a Pianzano e Pieve i carri allegorici per far felici i bambini

Forte delle oltre 16.000 presenze stimate nelle prime tre sfilate di carri allegorici e gruppi mascherati dell'anno, ritornano nel primo weekend di febbraio gli spettacoli dell'associazione Carnevali di Marca, in tre diverse piazze della provincia di Treviso: Pieve del Grappa, Pianzano di Godega di Sant'Urbano e Pieve di Soligo.

A Pieve di Soligo domenica 2 febbraio presenta Federico Campo Dall'Orto. In piazza Vittorio Emanuele dalle ore 14, aspettando l'arrivo dei magnifici carri mascherati, ci sarà lo spettacolo di giocoleria, comicità e magia presentato dal gruppo clown "Gino e Max" per intrattenere i più piccoli e non solo, finché non arriverà il primo carro allegorico in piazza.

Ecco tutti i gruppi e i temi: Parrocchia di Bocca di Strada e Santa Maria (Cesare e i romani), Le Cartamodelle (gruppo mascherato a piedi), Scuola materna Alpini Sernaglia della Battaglia (Ma che musica maestro), Parrocchia di Nervesa della Battaglia (Il tempo galoppa), gruppo carro Bagnolo (I mariachi), gruppo Fon Fierun Corbanese (La follia della Brexit), I Sempre quei di Tezze di Vazzola (Il circo), Scuola enologica Cerletti Conegliano (Le colline del Prosecco patrimonio Unesco. Vendemmia eroica), Cer Parrocchia Soligo (Le coccinelle nel Docg), Allegra comitiva Bidasio (Anvedi sti romani), Coriandolando per Pieve (Gli Aristomatti).

A Pianzano di Godega di Sant'Urbano domenica 2 presenta Roberto Biz dalle 14.30. Ecco gruppi e temi: Gruppo gemellaggio Auterive - Fontanelle (I tre moschettieri), Sanvecarri (I superpannolini), Amici di Chions (Manny tuttofare), Amici di Susegana (The Ghostbusters), Grest di Bibano (Panda), Compagnia carnevalesca Quelli del carro (I turbo...lenti della pedemontana), Comitato Cusignana Colombere (Giungla in allegria), Pro Loco Fiume in festa (Sausages Party), Gruppo Dal Santo Prata di Pordenone (The faboulous 50's), Gruppo festeggiamenti Sernaglia della Battaglia (Sandokan, la tigre di Mompracem), Gruppo genitori scuola primaria "Anna Frank" di Pero (Pero Express scusateci per il disagio).

Pieve del Grappa rilancia e raddoppia il Carnevale 2020: sarà un fine settimana davvero ricco di eventi quello organizzato da Carnevali di Marca e fortemente sostenuto dall'Amministrazione del "giovane" Comune. Sabato 1° febbraio a Paderno (piazza Madonnina del Grappa davanti al municipio) dalle ore 14.45 un incredibile insieme di artisti: 5 grandi spettacoli di equilibrismo, comicità, gag e risate a crepapelle, spettacoli di bolle giganti, scuola di giocoleria... e per finire spettacolo dell’acqua e del fuoco!

Sempre sabato 1° febbraio alle ore 20.30 al Teatro Santa Maria Bambina di Crespano del Grappa va in scena “Sior Todero Brontolon”, commedia goldoniana in dialetto veneto in due atti messa in scena dalla compagnia Teatro d’arte Rinascita. Entrata libera.

Domenica 2 febbraio sarà il momento della grande parata dei carri allegorici: saranno 19 i carri e i gruppi che sfileranno, aperti dalla sfilata di tutte le scuole di Pieve del Grappa con circa 400 bambini, seguiti da 12 maestosi carri che partiranno da Paderno alle 14 per arrivare in piazza San Marco a Crespano, dove saranno accolti dalle prelibatezze della Pro Loco di Paderno. 

(Fonte e foto: Carnevali di Marca).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport