Pieve di Soligo, “bruciate” tutte le tessere a disposizione della Lega. Villanova: “Merito di militanti e sostenitori”

I tre giorni di tesseramento della Lega nel Quartier del Piave e nella Vallata hanno portato ad un grande risultato: tutte le tessere a disposizione della sezione locale della Lega sono state letteralmente “bruciate”.

“Peccato non averne avute di più”: ha commentato a caldo il consigliere regionale Alberto Villanova alla fine di un weekend intenso che ha visto impegnati militanti e sostenitori del partito guidato a livello nazionale dal senatore Matteo Salvini.

Lo stesso Villanova, consigliere regionale della lista “Zaia Presidente”, ha ringraziato tutta la “famiglia Lega” a conclusione della tre giorni di gazebo per il tesseramento e il sostegno al partito.

“Questo fine settimana in mezzo alla gente - ha aggiunto il consigliere regionale originario di Pieve di Soligo -, la mia gente del Quartier del Piave e della Vallata, ha dato importanti frutti dal punto di vista dei tesseramenti di vecchi e nuovi sostenitori e ha dato voce ai cittadini”.

“Gli stessi - prosegue - hanno dato pieno consenso e appoggio a due importanti battaglie, che non sono “le battaglie della Lega”, ma sono un punto di arrivo importante per la democrazia in Italia: l’elezione diretta del Presidente della Repubblica e un sistema elettorale maggioritario puro, che dia pieno potere al Governo e cancelli definitivamente gli inciuci di palazzo che tanto piacciono a sinistra e 5 stelle”.

“Grazie di cuore - conclude - a tutti i cittadini che si sono fermati ai nostri banchetti, che hanno aderito numerosi al tesseramento e che ci fanno capire che siamo sulla strada giusta, tanto come partito che per il lavoro in Regione Veneto. Vedere il sorriso e la soddisfazione stampati sul viso dei trevigiani e di tutti i veneti che hanno contribuito a rendere speciale un ordinario weekend di febbraio, vale più di mille parole. Noi continuiamo a lavorare per loro”.

Quello che emerge dal dato ottenuto dalla Lega nel Quartier del Piave e nella Vallata, con tanti nuovi tesseramenti, dimostra che la militanza e la presenza sul territorio fanno ancora la differenza.

Presenti per la campagna tesseramenti di questo fine settimana anche altri onorevoli, sindaci e amministratori del territorio, impegnati a livello locale e nazionale con la Lega.

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook - Alberto Villanova).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport