Pieve di Soligo, riempita la fontana della piazza con della schiuma. Soldan: “Denunceremo i responsabili”

Uno “scherzo di Carnevale” di cattivo gusto ha interessato questa mattina, martedì 18 febbraio 2020, la fontana di piazza Vittorio Emanuele II a Pieve di Soligo, riempita completamente di schiuma.

Non si parlava d’altro a Pieve di Soligo durante la mattinata perché molti curiosi volevano capire il motivo per cui la fontana si trovasse in quelle condizioni.

C’è chi ha parlato di un detergente utilizzato per pulire il manufatto ma qualcuno aveva già intuito che dietro la schiuma bianca ci fosse l’ennesimo atto vandalico di chi non sa come passare il tempo e non ha rispetto per la cosa pubblica.

fontane 2

Denunceremo il responsabile - ha dichiarato il primo cittadino di Pieve di Soligo, Stefano Soldan - e poi capiremo se si potranno applicare provvedimenti come i lavori socialmente utili”.

“La piazza è interessata da un sistema di videosorveglianza - ha aggiunto Giuseppe Negri, assessore all’ambiente e ai lavori pubblici del Comune di Pieve di Soligo - e speriamo che le immagini ci aiutino a identificare i responsabili. Questi atti di vandalismo fanno perdere a tutti noi del tempo prezioso dietro questi incivili”.

È uno spreco di risorse - conclude - se pensiamo che, per svuotare la fontana e per ripulirla, abbiamo dovuto impegnare gli operai comunali che hanno già il loro bel daffare. Non ci abitueremo mai a questi atti di inciviltà e di cattivo gusto”.

(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport