Treviso, allerta per i nuovi ingegnosi furti: una ragnatela di colla può dare il via libera ai malviventi

Miane, il Comune lancia un’indagine di mercato per la gestione del nuovo palazzetto dello sport

Conegliano, tenta una rapina al supermercato, bloccato minaccia di ferirsi: arrestato dai carabinieri

Cybercrime, la sanità il settore più colpito in Italia

Barbaria, in malga con Qdpnews.it: l’alpeggio sul Cesen vive ancora tra un po’ di poesia e tanta dedizione

Escursionista cinquantenne di Vittorio Veneto “imbarcata” con verricello dal soccorso alpino a Domegge di Cadore

Duemila chilometri in bici per il Tempio del Donatore a Pianezze: il tour di Marco Toppan per il progetto di recupero

Partiti i lavori per la realizzazione della pista pedonale nella zona “dell’incassero” tra Revine e Vittorio Veneto

Valdobbiadene, tutto pronto per l'edizione 2019 del "Tour Terre Amiche". "Abbraccio Unesco" con la Costiera Amalfitana

Vazzola, esce in bicicletta e non fa ritorno, ritrovata a Tezze nel pomeriggio la sessantenne Lina Schincariol

Veneto, la Giunta Regionale ha varato con due mesi di anticipo la manovra di bilancio 2020-2022 che vale 16 miliardi di euro

Treviso, Mom premia chi si abbona con lo smartphone, in arrivo 8 nuovi bus, investimento da 2,2 milioni

Farra di Soligo, grave incidente ieri sera a Caorle per un atleta di “La Piave Volley”. Ricoverato in rianimazione, non è in pericolo di vita

Valdobbiadene, l'istituto “Dieffe” presente al Meeting di Rimini per far conoscere il nuovo marchio: “Prodotti di classe”

Da Pieve di Soligo a Częstochowa in 5 giorni. L’avventura di tre ciclisti pievigini sulle orme dell’avventuriero “Gino”

Treviso, rinnovato il contratto di lavoro area metalmeccanica: nella Marca interessate 2.500 imprese e 13.500 lavoratori artigiani

Cison di Valmarino, curiosità e interesse per il gioco della dama. Artigianato Vivo riscopre una tradizione millenaria

Conegliano, domani al centro commerciale Conè arriva l'Adventure Park: divertimento garantito fino al 1° settembre

Veneto, assunzione medici senza specialità. I medici di famiglia del Veneto a fianco della Federazione degli Ordini

Vidor, pasta alla “Gioele” per festeggiare il ferragosto a Casa Maria Adelaide. Importante contributo dei volontari della Pro Loco

Trionfo Zalf al 19esimo Trofeo Città di Conegliano Memorial Sanson, si impone Marco Landi con un poderoso allungo finale

Vittorio Veneto, multe e rimozioni, carri attrezzi all'opera per la sagra di Santa Augusta contro i parcheggi abusivi

Valdobbiadene, scoperto allevamento abusivo in via Garibaldi. Bloccata l’attività in attesa del dissequestro

Vittorio Veneto, nuovo sollecito ad Autostrade e Anas. Fasan: "Uscita dal casello a rischio", De Nardi : "Punto nero"

Conegliano, entro metà settembre un nuovo maxi gioco al parco intitolato ad "Arturo Benedetti Michelangeli"

Fare margine diminuendo gli sconti

Conegliano, prospettive rosee per un autunno di teatro e forse cinema. Chies fiducioso in una soluzione

Vidor, nuove colonnine elettriche per la ricarica di auto e bici. Cordiali: "Necessario offrire questo nuovo servizio"

Allevamento e pastorizia a Mareno di Piave: vocazione storica e importanza nella Podesteria di Conegliano

Vittorio Veneto, Serravalle blindata per i "foghi" di Santa Augusta, divieto di sosta e transito in tutte le vie del quartiere

Dai banchi di scuola dell’Istituto agrario feltrino “Antonio Della Lucia” di Vellai alle Olimpiadi forestali Alpe Adria in Croazia. Dal lavoro in famiglia tra le colline valdobbiadenesi al campionato mondiale in Norvegia.

Stefania Geronazzo (nella foto),  17 anni di Valdobbiadene, è stata la protagonista della diretta Facebook di ieri al microfono di Qdpnews.it, ospitata in redazione per raccontare la genesi di una passione del tutto particolare che l’ha portata ad essere la prima e unica atleta azzurra della Federazione italiana boscaioli a una competizione mondiale.

Il talento della 17enne, infatti, non è passato inosservato: dalla diretta telefonica su Radio 24 ai pezzi su Il Giornale e La Repubblica, fino al servizio del telegiornale Studio Aperto su Italia Uno. Le quote rose, anche nella motosega, ci sono eccome. E chi pensava che fare il boscaiolo fosse una prerogativa maschile ormai si è dovuto ricredere.


"Nessuno sport, nessun lavoro, nessuna attività - ha spiegato Stefania Geronazzo - è solamente per uomini o per donne. Se c’è la passione e la determinazione bisogna trovare il modo per raggiungere il proprio obiettivo. In qualche modo si può fare”.

E’ un messaggio semplice ma efficace, che riassume tutta la grinta e la forza di volontà della studentessa valdobbiadenese.

“La passione è nata circa cinque anni fa - ha raccontato Stefania Geronazzo - aiutando papà Carlo nei lavori a casa, poi a scuola mi hanno proposto di entrare nella squadra forestale e in pochi mesi mi sono appassionata a tal punto da riuscire addirittura a partecipare alle Olimpiadi forestali”.

In Croazia la prima medaglia (nel video sopra alcune prove): un argento alla prima partecipazione, tanta soddisfazione e qualche rammarico per poter fare di più.

Fino alla storica convocazione al World Logging Championship di Lillehammer in Norvegia con ben due medaglie d’argento nella staffetta, condivisa con altre tre atlete di diverse nazionalità, e nella sramatura, il trofeo più sentito perchè sudato e conquistato tutto da sola.

“Il 9 settembre chiuderò la stagione con la Federazione in un prova di pentathlon, mentre il prossimo anno mi piacerebbe frequentare il campionato italiano formando una squadra con altri amici. Tra due anni, poi, l’obiettivo a lungo termine è Serbia 2020: il prossimo campionato mondiale al quale spero di poter partecipare perchè è un’esperienza fantastica".

(Fonte: Gianluca Renosto © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

beninformati title