Da Farra di Soligo alla Coppa del Mondo in Germania: l'esordio di Simone Pederiva nella Nazionale giovanile di mountain bike

Alla cronoscalata Alpe del Nevegal eccellenti risultati per i piloti trevigiani. Granziera: "Davvero contento della gara"

Refrontolo, sabato l'addio a Jole Da Lozzo, storica titolare del bar di viale degli Alpini: era "Maestra del commercio"

Nuovo colpo alla banda degli albanesi, ritrovati in un nascondiglio armi e gioielli delle ruberie nel coneglianese

Fregona, anche il Fai al progetto valorizzazione delle Grotte del Caglieron, firmata la convenzione

Conegliano, la Scuderia Ferrari Club Prealpi Venete ricorda il campione Niki Lauda: "Rimarrà nel cuore dei tifosi"

Emergenza rientrata a Farra di Soligo: via Sernaglia riaperta, allagata ieri sera anche una casa di via Cao de Villa

Pieve di Soligo ricorda don Mansueto Viezzer a dieci anni dalla scomparsa: domani sera il concerto in auditorium

Sarmede, domenica scorsa la benedizione della nuova chiesetta dedicata alla Madonna di Fatima

Elezioni a Revine Lago, le tre priorità per il candidato sindaco Massimo Magagnin: ambiente, sociale e sicurezza

Tarzo, spazzatura gettata dall'auto in corsa: ecovandala seriale smascherata dal Controllo di vicinato

Treviso, corso per prepararsi a diventare "navigator", alla formazione professionale in campo anche la Cisl Fp

Vittorio Veneto, nascite e decessi 2019: primo quadrimestre con numeri positivi, aumento delle nascite e calo dei decessi

Pieve di Soligo, Careni tutto esaurito ieri sera per il confronto tra i candidati sindaco

La pallavolo italiana (che vince) in festa a Roma, a Palazzo Chigi anche l'Imoco Volley Conegliano

Conegliano, conclusa la 16esima edizione del "Torneo di lettura": coinvolti dieci istituti superiori e più di 2 mila studenti

"Connessioni Culturali": attivo da ieri il portale del progetto RetEventi della Provincia di Treviso

Susegana, polstrada ferma un'auto sospetta ma il conducente si allontana, perquisita e sequestrata

Conegliano, incidente in viale Italia, 19enne travolta da un'auto: 40 giorni di prognosi

I Popolari per Conegliano sul rimpasto delle deleghe di assessorato: "Persa l'occasione per una rivisitazione profonda delle deleghe"

Farra di Soligo, ancora nomadi in zona industriale, il sindaco emette l'ordinanza di sgombero immediato

Vittorio Veneto, turisti boom, confermati ancora numeri in crescita nel primo quadrimestre 2019

Valdobbiadene, Francesca Mion, ex candidato della lista "Per Valdobbiadene" si ritira e ringrazia

Pieve di Soligo, investito sulle strisce da un'auto, operaio all'ospedale con trauma cranico

Sarmede, il sindaco corre contro il quorum per riconfermarsi alla guida del paese: "Un commissario sarebbe deleterio"

Degrado al Biscione di Conegliano, Isabella Gianelloni (Pd): "Siamo riusciti a inventare il concetto di centro degradato"

Vittorio Veneto, quasi pronti otto alloggi di edilizia residenziale recuperati ella palazzina di via Da Ponte

Elezioni, la lista Uniti per Vazzola presenta il programma: "Esperienze e professionalità al servizio del Comune"

Vittorio Veneto, seconda edizione di "1000 libri", alla Rotonda di villa Papadopoli incontri con autori ed editori del territorio

Revine Lago, in tre punti le priorità di Boris Bottega nella corsa a sindaco "Viabilità, asilo e laghi da ossigenare"

Un prestigioso podio europeo per il portacolori del Judo Vittorio Veneto Mattia De Zan che ha vinto la medaglia di bronzo nell’impegnativo “European Judo Cup” di Follonica, dove si sono fronteggiati 591 atleti di 28 diverse nazionalità.

Un altro risultato di eccellenza in campo europeo dove l’atleta vittoriese è riuscito ad aver la meglio su altri 62 selezionati avversari provenienti dalla Francia, Olanda, Ungheria, Russia e Canada. Con un solo incontro perso, quello con il russo Magomadov Rizvan, che ha vinto la categoria classificandosi al primo posto, Mattia De Zan è così riuscito salire al terzo posto di un prestigioso podio.

E questa potrebbe davvero essere la premessa di un percorso agonistico che farà di certo parlare di lui anche nei prossimi tempi. Come avvenuto nel frattempo anche per Giorgia Stangherlin, altra atleta di scuola vittoriese ora in forza col gruppo sportivo Carabinieri, che a Sofia è riuscita a vincere la medaglia d’oro in un’altra difficile sfida continentale dell’ “European Judo Open”.

Il tutto mentre nella sede del palasport il club sta ultimando i preparativi per la 32. Edizione dell’International Judo Trophy Vittorio Veneto, che si terrà i prossimi 23 e 24 Febbraio alla Zoppas Arena di Conegliano, dove sono previste le presenze di oltre 2000 atleti di 17 diverse nazionalità.

(Fonte Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Judo Vittorio Veneto).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

BP CampagnaRelazione web

beninformati title