Refrontolo, sabato l'addio a Jole Da Lozzo, storica titolare del bar di viale degli Alpini: era "Maestra del commercio"

Se ne è andata a 89 anni Jole Da Lozzo, storica titolare del bar "da Jole" di viale degli Alpini a Refrontolo, poco distante dalla chiesa e di fronte alla sede stessa degli alpini: aveva lavorato nella propria attività fino al 2015 quando, all'età di 85 anni, aveva deciso di dare il bar in gestione a una ragazza.

Nei suoi 45 anni di lavoro, Jole Da Lozzo è stata un punto di riferimento per la comunità: era noto come il suo bar fosse un luogo di aggregazione, dove poter giocare una partita a carte in compagnia o fare due chiacchiere tra refrontolesi. Generazioni e generazioni del paese sono passati al bar "da Jole", per passare qualche ora al pomeriggio o trovarsi per un caffè nelle ore serali.

Il 25 ottobre del 2009 aveva ricevuto da Confcommercio l'onorificenza di "Maestro del commercio" in occasione di una cerimonia svoltasi a Treviso, per aver operato nel settore del commercio, turistico e dei servizi per più di 40 anni. Un riconoscimento che sottolineava l'impegno di Jole Da Lozzo nell'attività lavorativa, alla quale si era dedicata fino a poco tempo fa.

Jole Da Lozzo lascia nel dolore il figlio Luciano e la nuora Maria, i nipoti Giovanna, Daniela, Tatiana, Remo e Michele, i pronipoti, il fratello, la sorella, gli amici e tutti i parenti. La famiglia la ricorda come una donna generosa, socievole e allo stesso tempo riservata. Una persona forte e che "ci teneva molto alla correttezza".

Il rosario sarà recitato domani, venerdì 24 maggio, alle 19.30 nella chiesa parrocchiale di Refrontolo, mentre il funerale verrà celebrato sabato 25 maggio alle 15 nello stesso luogo.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Onoranze funebri Colletto).
#Qdpnews.it

// Storie di Sport