Refrontolo, tutto pronto per la 34esima edizione della giornata ecologica: martedì scorso la prima riunione informativa

Tutto pronto per la giornata ecologica che si terrà a Refrontolo domenica 15 marzo. L'appuntamento è giunto alla sua 34esima edizione e viene ogni anno organizzato in memoria del suo ideatore, Pietro Lorenzon, ex sindaco per due mandati del Comune negli anni Ottanta, scomparso nel 2017 all'età di 76 anni.

Un evento con l'obiettivo di ripulire le aree comuni del territorio, di promuovere il senso di comunità, ma anche per riflettere sulla necessità di preservare l'ambiente.

In vista di questa tradizionale tappa, nella serata di martedì 11 febbraio la sala consiliare del municipio di Refrontolo ha ospitato una riunione informativa, rivolta non solo alle associazioni ma a tutta la cittadinanza attiva. Un modo per organizzare in maniera preventiva la giornata e spiegare alcuni dettagli a chi desidera dare il proprio contributo per la prima volta.

La giornata di pulizie è organizzata dal Comune di Refrontolo e dall'associazione Molinetto della Croda, la stessa fondata da Lorenzon nel 1995: uno dei simboli del territorio locale è stato recuperato grazie all'intervento di Lorenzon, che riuscì a far rimettere in moto la macina e a ridare smalto a un sito storico di eccellenza, grazie al recupero di un contributo pari a circa 120 milioni delle vecchie lire.

La domenica ecologica, che solitamente ricade sempre nel mese di marzo, vede la collaborazione delle associazioni del refrontolese e dei volontari, in prima linea per ripulire i luoghi caratteristici del Comune e gli spazi comuni.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it). 
(Foto: Facebook - Comune di Refrontolo).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport