Revine, venerdì scorso la presentazione della guida "L'oratorio di San Francesco di Paola in Revine"

Grande affluenza lo scorso venerdì 10 gennaio nella chiesa di San Matteo Apostolo a Revine Lago, serata organizzata dalla parrocchia in cui è stata presentata la nuova guida di Emanuela Ruggio dal titolo "L'oratorio di San Francesco di Paola in Revine".

Appuntamento tenutosi in occasione del 300esimo anniversario della morte nella stessa Revine di don Giovanni Domenico Cumano, parroco nato a Cison di Valmarino grazie al quale, tra il Seicento e il Settecento, venne costruito il santuario, uno dei maggiori luoghi di interesse nel territorio comunale, raggiungibile da un sentiero accompagnato dalla via Crucis.

Una serata curata da Silvia Bevilacqua, con interventi dell'autrice Emanuela Ruggio e Giovanni Tomasi, oltre all'accompagnamento organistico del maestro Stefano Maso, che ha visto un flusso rilevante di pubblico.

IMG 20200110 205050 2
"Vedere la nostra chiesa gremita di persone locali e non solo, mi ha reso particolarmente felice e orgoglioso. - ha dichiarato Massimo Magagnin, sindaco del Comune di Revine Lago che ha patrocinato l'iniziativa - La soddisfazione è ancor più grande sapendo che tutto questo è stato reso possibile grazie all'impegno, alla passione e professionalità di una nostra cara concittadina, Emanuela Ruggio, la quale ringrazio per quello che ha donato alla comunità con la pubblicazione di questa nuova guida sull'oratorio di San Francesco di Paola: mi complimento per l'eccezionale lavoro svolto".

"Un ringraziamento particolare è rivolto a Banca Prealpi SanBiagio, al suo Presidente Carlo Antiga e vicepresidente Flavio Salvador, - ha proseguito il primo cittadino - al nostro parroco don Angelo Granziera e a tutta la parrocchia, al nostro vescovo Corrado Pizziolo, a tutti i volontari che si sono prestati per preparare il rinfresco al di fuori della chiesa, facendo concludere la serata con un momento conviviale".

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Revine Lago).
Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.