Controlli della Guardia di Finanza sulla cessione crediti

La Guardia di Finanza ha dedicato la nota di istruzioni 26.06.2022 al tema della cessione dei crediti, dopo la pubblicazione della circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 23/E/2022.

La responsabilità in concorso del fornitore o del cessionario deve essere valutata caso per caso, in funzione degli elementi riscontrabili nella singola istruttoria e della natura del cessionario.

La responsabilità dell’acquirente, invece, deve essere ricercata nei casi in cui ha omesso il ricorso alla diligenza richiesta per evitare la realizzazione della violazione e
l’immissione sul mercato di liquidità di provenienza illecita.

Autore: Sistema Ratio Centro Studi Castelli

Total
1
Shares
Articoli correlati