San Fior, guasto improvviso alla casetta dell'acqua, servizio sospeso fino a lunedì 29 aprile

Non sarà possibile usufruire della Casa dell'Acqua di piazza Venezia a Castello Roganzuolo, frazione del Comune di San Fior, fino a lunedì 29 aprile. Tutto ciò a causa di un guasto improvviso e "non irrimediabilmente riparabile", come fa sapere Piave Servizi, ma è pur sempre un guasto che impedisce la piena funzionalità dell'erogazione idrica della Casa.

Bisognerà attendere, quindi, l'inizio della prossima settimana, quando i tecnici di Piave Servizi interverranno per garantire le necessarie operazioni di ripristino. Oltre a quella di piazza Venezia a Castello Roganzuolo, nel Comune di San Fior c'è una seconda Casa dell'Acqua in via degli Alpini, vicino alla scuola elementare, che serve a garantire l'erogazione di acqua potabile microfltrata, refrigerata gassata o naturale.

Il servizio solitamente è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per 2 centesimi al litro nel caso di acqua naturale, mentre ne servono 5 al litro per quella gassata. Stavolta bisognerà attendere la fine del ponte per poter nuovamente utilizzare il distributore automatico.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Freepik).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.