Covid, macellazione suina a domicilio e corsi per diventare norcini. Pubblicata l’ordinanza del sindaco

Nuova ordinanza del sindaco di San Fior, Giuseppe Maset, sulla macellazione tradizionale dei suini a domicilio, per il solo consumo domestico privato, relativamente al periodo che va dal 2 novembre 2020 al 6 marzo 2021.

Il Comune di San Fior ha comunicato che, a partire dalla stagione 2020-2021, in tutti i Comuni dell’Ulss 2 Marca Trevigiana la macellazione tradizionale dei suini a domicilio potrà essere effettuata da una persona formata (norcino) senza la visita veterinaria.

Gli interessati ad acquisire la qualifica, nel caso ne fossero sprovvisti, possono ottenerla partecipando a un’edizione del corso gratuito che si svolgerà, con rilascio di attestato a seguito di verifica, secondo un calendario disponibile nel sito del Comune di San Fior.

Per partecipare al corso sarà necessario inviare via fax, mail o telefonicamente i propri dati anagrafici e un indirizzo di posta elettronica alla segreteria dell’edizione interessata; l’iscrizione accettata sarà comunicata via mail.

Tutti i partecipanti saranno sottoposti alle misure di prevenzione e protezione per il contrasto alla diffusione del Covid.

I corsi gratuiti, con orario 14-18, si svolgeranno il 26 ottobre a Treviso in via Castellana 2 “La Madonnina” (telefono 0422-323753, fax 0422-323729, mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.); il 19 novembre a Vedelago in piazza Martiri della Libertà 16. Cinema Sanson (telefono 0423-295511-12, fax 0423-295515, mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.); il 26 novembre 2020 a Pieve di Soligo in via Lubin 16 (telefono 0438-664417-389, fax 0438-664357 mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.).


(Fonte: Andrea Berton © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport