San Pietro di Feletto, la Lega dona 750 euro per i centri estivi della scuola dell'infanzia: "Un sostegno alle famiglie"

La sezione della Lega di San Pietro di Feletto, con la collaborazione del gruppo consiliare di minoranza, ha organizzato una raccolta fondi alla luce degli effetti causati dalla pandemia da Covid-19, virus che ha colpito anche il territorio locale.

Un contributo voluto e raggiunto con l'avvio di una raccolta fondi, che ha raggiunto la cifra di 750 euro, già donata a favore dei centri estivi organizzati dalla scuola dell'infanzia "Girotondo delle età" di Santa Maria di Feletto.

Come ha spiegato il capogruppo di minoranza Cristina Mandia, "questo vuole essere un sostegno alle famiglie e, di conseguenza, un regalo ai bimbi che hanno vissuto giorni di lockdown, costretti tra le mura di casa senza interagire con l'esterno, con i compagni e gli amici di ogni giorno".

"Grazie a chi ha donato - prosegue Mandia - e ha voluto dare un segno, seppur in difficoltà, a favore della nostra comunità".

"L'idea - spiega il capogruppo - è partita dalla sezione e dal gruppo consiliare. Le donazioni sono avvenute anche al di fuori della sezione, e non solo da persone iscritte. Ci siamo organizzati chiedendo alla gente se volesse contribuire a questa giusta causa".


(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).

#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport