San Pietro di Feletto, Festa Granda a suon di musica: ieri successo e pienone al concerto nell'Antica Pieve

L'omaggio di Festa Granda alle colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene ieri, domenica 21 giugno, ha fatto tappa anche a San Pietro di Feletto, nella splendida cornice dell'Antica Pieve che ha ospitato la suggestiva performance del Movietrio, gruppo che ha intonato i più noti brani del panorama della musica internazionale e del repertorio italiano.

Performance molto apprezzata a giudicare dalla reazione del pubblico, che ha seguito tutta l'esibizione con vivo interesse ed evidente partecipazione.

Festa Granda non è stata soltanto un'iniziativa votata alla convivialità che ha coinvolto cantine e realtà del territorio, ma anche un messaggio di ripresa e di speranza per i prossimi mesi che, al momento, sono ancora un'incognita su tanti fronti.

Una ripresa molto ricercata, come dichiarato dai componenti del Movietrio, ovvero la cantante Erika De Lorenzi, il trombettista Fabiano Maniero e il chitarrista Alessandro Modenese, i quali nel 2006 hanno dato vita alla loro realtà artistica, fondendo suoni classici ad atmosfere ricche di timbri anche elettronici, riproposti in 7 Cd incisi.

"Ritorniamo attivi dopo 5 mesi di stop", hanno detto, aggiungendo quanto la musica possa e potrà essere sicuramente un aiuto per affrontare i prossimi mesi.

20200621 171818

Un periodo dove potrà fare molto l'aiuto delle Pro loco, come hanno spiegato Giovanni Follador e Arcangelo Marcon, rispettivamente presidenti dell'Unpli Veneto e della Pro loco di San Pietro di Feletto.

"Ringraziamo il lavoro dei volontari", è quanto ribadito a più riprese dal sindaco di San Pietro di Feletto Maria Assunta Rizzo, dal consigliere regionale Sonia Brescacin e da Maria Rosa Barazza, presidente dell'Associazione Comuni della Marca Trevigiana.

Lavoro, turismo, rinascita e riscoperta delle bellezze del territorio: sono questi gli ingredienti che gli ospiti dell'evento, svoltosi nel tardo pomeriggio di ieri, hanno fornito, ponendo l'accento proprio sul mondo delle Pro loco.

All'appuntamento erano presenti anche Roberto De Stefani, consigliere del Comune di Refrontolo, Antonella Uliana, assessore alla cultura del Comune di Vittorio Veneto, Marco Zabotti, direttore scientifico e vicepresidente dell'istituto diocesano "Beato Toniolo. Le vie dei Santi" di Pieve di Soligo, oltre all'immancabile testimonial di Festa Grande Canal Il Canal.

 

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport