Cambio al vertice del Rotary Club Conegliano-Vittorio Veneto: Ettore Scudeller è il nuovo presidente

Anche il Rotary Club Conegliano-Vittorio Veneto ha cambiato il proprio presidente, che per la prossima annata rotariana 2020/2021 sarà Ettore Scudeller (nella foto), di professione consulente del lavoro, il quale raccoglie il testimone da Diego Tomasi.

Negli ultimi anni, il Rotary Club Conegliano-Vittorio Veneto si è focalizzato maggiormente sulla promozione culturale e sociale del territorio, collaborando con le amministrazioni comunali, il mondo della scuola e della sanità pubblica.

kinesiostudio nuovo

Tra le varie iniziative portate a termine, ci sono i progetti rivolti alla popolazione infantile affetta da disgrafia, la fornitura di materiale scolastico a bambini della scuola primaria, appartenenti a famiglie disagiate di diversi Comuni del comprensorio, oltre alle iniziative a favore della disabilità in collaborazione con Anffas Sinistra Piave.

La donazione di 14 termoscanner a case di riposo per anziani e ad altre istituzioni di alloggio per pazienti fragili, la consegna di cibo e materiale di prima necessità destinati alla prima infanzia, distribuiti dai responsabili delle attività sociali dei Comuni di Vittorio Veneto e Conegliano alle famiglie con necessità, sono state le attività che hanno impegnato il Club durante l'emergenza da Covid-19.

Con il nuovo presidente Ettore Scudeller, nominato lo scorso 30 giugno, nella sede del Club a Ca' del Poggio a San Pietro di Feletto, sono già in cantiere alcune attività che partiranno dal prossimo autunno.


(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Rotary Club Conegliano-Vittorio Veneto).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport