San Pietro di Feletto, stasera sport e cinema davanti al municipio: presenti rappresentanti del mondo del rugby

Sport e cinema, un connubio protagonista della serata di oggi, venerdì 31 luglio, nello scenario dell'antico Eremo camaldolese a Rua di Feletto, sede municipale del Comune di San Pietro di Feletto.

L'appuntamento rientra nel calendario di eventi nel felettano e prevede la proiezione del film "La prima meta" nel piazzale del municipio alle 21, o nella barchessa in caso di pioggia: il film narra la vicenda di un gruppo di detenuti che hanno la possibilità di rimettersi in gioco, entrando a far parte della squadra di rugby del carcere di Bologna.

Una storia di riscatto, dove lo sport offre una seconda possibilità e una via di cambiamento esistenziale.

kinesiostudio nuovo

Un film, quindi, che rientra in quel genere cinematografico di pellicole tese a portare sullo schermo il senso della sfida, della passione, della lotta personale e di gruppo: un modo per riflettere su determinati scenari, traendo un messaggio da applicare alla propria esistenza quotidiana.

Una serata organizzata dall’amministrazione comunale e dalla Pro loco, dove a dare testimonianza diretta di quanto lo sport possa essere un mezzo di dialogo, integrazione e cultura sociale ci saranno due ospiti di eccezione dal mondo del rugby: Alberto Sgarbi, capitano del Benetton Rugby Treviso e Giorgio Piazza, giocatore della nazionale.

Per l'occasione sarà aperta la Mostra dei Vini della Pro loco, mentre è consigliabile la prenotazione all'indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

Una serata durante la quale il grande schermo saprà diffondere messaggi e valori etici dello sport come palestra di vita, emozionando gli spettatori e trasmettendo i valori di lealtà e rispetto dell'avversario.


(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di San Pietro di Feletto).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport