San Pietro di Feletto, anticipato lo scioglimento della convenzione con Susegana per la segreteria comunale

È stata sciolta in via anticipata la convenzione per la gestione della segreteria comunale tra i Comuni di Susegana e San Pietro di Feletto.

La convenzione era stata stipulata il 23 novembre 2017 e l'accordo prevedeva la validità della convenzione fino ai 120 giorni successivi alla scadenza del mandato dell'amministrazione di uno dei due sindaci.

Con le amministrative del 2019, poi, la convenzione si era rinnovata automaticamente.

A richiedere lo scioglimento anticipato e consensuale della convenzione è stato il Comune di Susegana: il segretario Martina Pol, infatti, dallo scorso 1 novembre è stata nominata segretario comunale a Roncade.

Dopo lo scioglimento ufficiale della convenzione, decretato dall'ufficio preposto della Prefettura di Venezia, il segretario continuerà a lavorare solamente a San Pietro di Feletto.

Scioglimento anticipato della convenzione che aveva riguardato anche i Comuni di Cison di Valmarino e Fregona, per la vittoria di un concorso pubblico da parte dal segretario comunale Michela De Vidi (vedi articolo) e, per la stessa motivazione, anche le realtà di Revine Lago, Borca di Cadore e Vodo di Cadore (vedi articolo).

 

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport