La Rucker Sanve batte in gara tre il Basket Club Mestre e centra la promozione in Serie B. Ieri sera, sabato 2 giugno, al Pala Sportsystem di via San Felice, con il punteggio finale di 56-53 dopo una rimonta negli ultimi due minuti di partita, i ragazzi di coach Marco Mian hanno conquistato nuovamente la terza serie nazionale, dopo la retrocessione in C Gold da neopromossa lo scorso anno.

I bianconeri hanno vinto gara uno in casa a San Vendemiano 78-58 e perso gara due a Mestre 86-52, riuscendo con il match di ieri a far proprio il fattore campo e a vincere entrambe le sfide casalinghe.

Alla società guidata dal presidente Antonio Giuberti, dopo i festeggiamenti al grido di “Back to B” (nella foto il tradizionale taglio della retina ieri sera) e il meritato riposo, attende ora un’estate dedicata a programmare la prossima stagione dopo lo storico obiettivo appena raggiunto.

RUCKER SANVE – BASKET MESTRE 56-53

(14-11; 24-24; 34-39)

SAN VENDEMIANO: Mossi 10, Dal Pos, Saccon, Rossetto 1, Tracchi 19, Mediss 6, Jerkovic 2, Pin Dal Pos 8, Muner 2, Wall 6, Zamattio, Battistuzzi 2. All. Mian


MESTRE: Fabris, Boaro 8, Bedin 5, Prete, Rosada, Rampado, Maran 5, Segato, Infanti 9, Bei 11, Cucchi 10, Salvato 5. All. Volpato.

Arbitri: Lucotti e Fusari

Note: Tiri da due: SanVe 16/43, Mestre 13/44, Tiri da Tre: SanVe 3/25, Mestre 5/17, Tiri Liberi: SanVe15/18, Mestre 12/20.

(Fonte: redazione Qdpnews.it). 
(Foto: Fip Veneto
).
@Qdpnews.it