Scuola primaria Verdi di Fossamerlo, in estate i lavori di messa in sicurezza antisismica

Si terranno quest’estate i lavori di adeguamento sismico della scuola primaria "Giuseppe Verdi" (nella foto)  a Fossamerlo.

A giugno infatti, appena finiranno le lezioni all’elementare di via Giuseppe Garibaldi, s’insedierà il cantiere per dare il via all’intervento che si prevede concluso entro la fine del periodo estivo, in modo che al rientro in classe i piccoli alunni possano trovare una struttura rinnovata e soprattutto sicura.

I lavori sono già stati affidati - annuncia il sindaco di San Vendemiano, Guido Dussin - Ora stiamo valutando se spostare i bambini in un altro luogo per l’ultima settimana di scuola, in modo da poter iniziare prima, ma decideremo più avanti”.

Il costo del consolidamento è di circa 300 mila euro, di cui 65 mila da finanziamento ministeriale tramite la Regione Veneto, ed è stato affidato alla Costruzioni Ferracin di Jesolo. 

Oltre quest’opera, il Comune è impegnato nella ricerca di fondi per completare anche il terzo stralcio della scuola primaria “San Francesco”, che sorge in viale Alcide De Gasperi, nel centro di San Vendemiano.

Si tratta della miglioramento antisismico del corpo centrale dell'istituto, per il quale è prevista una spesa di 450 mila euro.

(Fonte: Edoardo Munari © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.