A San Vendemiano parte lo sportello di ascolto per i genitori, servizio gratuito di Caleidos per le famiglie

I progetti Caleidos di educazione motoria per bambini dai 3 ai 6 anni e lo sportello di ascolto per i genitori (gratuito e anonimo) partiranno mercoledì 16 ottobre nella sede del nido comunale in via Olivera 5 a San Vendemiano.

Tutte le attività sono gratuite e aperte anche a coloro che non sono iscritti al nido. In più, tutte le mattine negli orari di apertura del nido dalle 8 alle 13 ci sarà un’operatrice a disposizione delle famiglie per offrire un sostegno individualizzato per eventuali situazioni di fragilità e per necessità specifiche.
Il Comune di San Vendemiano, inoltre, grazie al prezioso supporto dei Servizi sociali, è già attivo dal mese di gennaio per sostenere direttamente “a casa” con un’educatrice le famiglie che necessitano di un supporto in un momento di fragilità evolutiva.

Le attività rientrano nel pacchetto “Mente e corpo in movimento” che, sotto l’egida del progetto Caleidos, mirano a offrire nuove opportunità ai bambini 0-6 anni e alle loro famiglie per assicurare ai più piccini il diritto ad apprendere, formarsi, sviluppare capacità e competenze, coltivare le proprie aspirazioni e talenti, promuovendo così una comunità educante che sia in grado di prendersi cura dei bambini e delle famiglie più fragili.

“Il Comune di San Vendemiano partecipa con interesse ed entusiasmo - sottolinea il vicesindaco Renzo Zanchetta -. Con il coinvolgimento dell'asilo nido comunale abbiamo la possibilità di offrire un ulteriore servizio a sostegno della genitorialità e supportare situazioni di difficoltà educativa".

Le attività saranno proposte in forma ludica, attraverso giochi concepiti per accrescere le loro capacità motorie e abilità. Il servizio sarà attivo dal 16 ottobre sino al mese di giugno tutti i mercoledì dalle 16 alle 18, previa iscrizione gratuita, al nido di San Vendemiano.

Per quanto riguarda lo “Sportello di ascolto per genitori”, si tratterà di uno spazio di ascolto e confronto individuale libero, gratuito e anonimo, in cui i genitori che lo vorranno potranno condividere le proprie esperienze e rileggerle in modalità differenti grazie al supporto di una psicologa.

Allo sportello di ascolto potranno ricorrere tutte le mamme ed i papà che sentono il bisogno di un sostegno o anche solo di un consiglio nella crescita dei propri figli.

Lo sportello sarà a disposizione, previo appuntamento, sempre nella sede del nido comunale di San Vendemiano. Guidato in Veneto dalla Cooperativa sociale Itaca, Caleidos è frutto di una partnership molto motivata che vede coinvolti Ulss 2 Marca Trevigiana, Fondazione di Comunità Sinistra Piave, Istituti comprensivi di Cappella Maggiore e “Grava” Conegliano 1, Nido Comunale di San Vendemiano (gestito dalla Cooperativa Stella).


(Fonte e foto: Itaca Cooperativa sociale Onlus).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.