San Vendemiano, un milione di euro per gli impianti sportivi. Dussin: “Però siamo in attesa che vengano sbloccati”

Il comune di San Vendemiano ha ottenuto oltre un milione di euro di contributi per il rifacimento degli impianti sportivi partecipando al bando “Sport e periferie 2018” del Ministero dello Sport.

Fondi che però non hanno ancora ottenuto il via libera definitivo, per cui i progetti a cui sono legati rimangono al momento congelati. “Siamo in attesa della comunicazione del Ministero che si possano utilizzare i soldi, fino ad allora gli uffici sono bloccati - spiega il sindaco, con delega allo Sport, Guido Dussin -, che per ora vede l'annuncio dello stanziamento di fondi, da parte del deputato del Partito Democratico Roger De Menech, come “propaganda”.

La vera notizia è che ci sarà un nuovo bando”, continua Dussin, che comunica l'intenzione da parte dell'amministrazione comunale di partecipare con nuovi progetti esecutivi.

Il Fondo “Sport e periferie”, creato nel 2015, è stato istituito dal Governo per la riqualificazione e il recupero di impianti sportivi già esistenti in aree svantaggiate del Paese e periferie urbane.

L'amministrazione di San Vendemiano ha ottenuto il finanziamento per tre progetti, per un totale di 1 milione e 108 mila euro, un record tra i comuni della Marca. I soldi serviranno per il rifacimento del manto della pista di atletica, la realizzazione di un secondo campo sportivo in erba sintetica e di campetti di allenamento polifunzionali e la costruzione di una nuova palestra scolastica a Fossamerlo.

Un traguardo importante per un comune che attorno alla promozione sportiva sta costruendo una propria identità forte, ma per il sindaco non è che l'inizio: “Ci sono state delle polemiche perché vogliamo costruire nuove palestre - conclude Dussin - ma abbiamo 1300 bambini nel comune che fanno attività sportiva, e le strutture che abbiamo al momento sono piene, per cui è giusto che ci dotiamo di altre. Palestre e spazi culturali sono fondamentali per far crescere le nuove generazioni”.

(Fonte: Fabio Zanchetta © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport