Santa Lucia di Piave, si consegnano le tabelle e i cartelloni per il Cammino del Beato Frà Claudio fino a Chiampo

Il comune di Santa Lucia di Piave informa che è iniziata da venerdì 15 novembre la consegna delle tabelle e dei cartelloni del Cammino del Beato Frà Claudio,  per la parte di percorso trevigiana.

"Ogni comune interessato - spiega il sindaco Riccardo Szumski - provvederà ad installarlo nel proprio territorio secondo i punti georeferenziati forniti da Comune di Chiampo in base alle indicazioni ricevute dai comuni stessi".

Il tutto viene realizzato dal Comune di Chiampo grazie ad un finanziamento regionale che le due amministrazione poste ai punti estremi del percorso sono riuscire ad ottenere.

"Voglio ricordare - continua Szumski - che questo è l’unico cammino religioso culturale che si sviluppa interamente in Veneto. Il tutto sarà pronto per permettere poi a primavera a coloro che sono interessati a vario titolo ad affrontarlo, di poter utilizzare anche la apposita guida scaricabile dal sito, che a sua volta è in via di ultimazione.Non solo prosecco!"

Il percorso parte dalla casa natale di fra Claudio Granzotto a Santa Lucia e arriva al santuario di Chiampo dove riposa il suo corpo. Il tragitto, lungo 189 chilometri, interesserà 25 Comuni della fascia pedemontana tra il Trevigiano e il Vicentino.

(Fonte e foto: Comune di Santa Lucia di Piave).
#Qdpnews.it

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.