Santa Lucia, nonna va a prendere la nipote all'asilo, derubata della borsetta lasciata in auto

Lascia pochi istanti l'auto nel parcheggio e quando torna trova il finestrino rotto e dal sedile sparita la borsetta. La disavventura è capitata oggi pomeriggio poco dopo le 16.30 quando una signora ha lasciato la propria auto nel parcheggio (in foto) nelle vicinanze alla scuola dell'infanzia parrocchiale D.B. Camerotto, in via Martiri della Libertà.

Pochi minuti, il tempo di attraversare la strada e andare a prendere la nipote, e al ritorno nel parcheggio l'amara sorpresa: qualcuno approfittando del buio calante, probabilmente la stava tenendo d'occhio e con un colpo di mano ha infranto il finestrino dalla parte del passeggero asportando velocemente la borsetta della signora, contenente del denaro e i documenti, dandosi precipitosamente alla fuga.

Nessuno ha visto niente e sarà necessario probabilmente l'utilizzo delle immagini delle videocamere di alcune abitazione per poter individuare il ladruncolo.

Subito il sindaco Riccardo Szumski ha postato l'avviso sulla pagina Facebook del comune per alzare l'attenzione e non lasciare cose di valore nelle auto, anche se la sosta è prevista molto breve. Alla vittima nel frattempo non è rimasto che andare dai carabinieri a denunciare il furto. 

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: web).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport