Santa Lucia di Piave, interventi da oltre 700 mila euro grazie a contributi regionali per scuole e palazzo Ancillotto

Buone notizie per la comunità di Santa Lucia di Piave: l’efficientamento energetico di palazzo Ancillotto e della scuola elementare Canova potranno essere ultimati senza gravare sulle tasche dei cittadini.

Ottenuti i contributi di circa 700 mila euro da parte della regione Veneto, ora si potrà infatti procedere con la definitiva sistemazione della scuola nella sua parte più vecchia, ovvero l’ala che dà su via Roma, con un budget di 511 mila euro.

I lavori andranno a completare il progetto più ampio di tutti gli edifici scolastici comunali: infatti già a Sarano l’efficientamento è stato eseguito con successo insieme alla sostituzione di vecchi infissi, per un totale di 70 mila euro.

Per Palazzo Ancillotto tutto prosegue secondo i piani con 484 mila euro di investimenti e termine previsto per ottobre. Il palazzo ha visto l’ultimazione dei lavori di restauro del tetto a inizio giugno, ora si continua con gli interni: il piano terra sarà destinato a un salone polifunzionale e ufficio turistico, il museo del Piave si collocherà al primo piano e al secondo troverà spazio l’università della terza età insieme alle associazioni.

 

(Fonte: Alice Zaccaron © Qdpnews.it).
(Foto: Archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport