Santa Lucia di Piave, crisi epilettica e arresto cardiaco, muore bambina di tre anni: il dramma ieri in serata

La direzione medica dell’ospedale di Conegliano comunica che ieri sera, martedì 28 luglio, alle ore 21.26 è stato registrato il decesso di una bimba di tre anni di origini ghanesi. Il decesso è probabilmente dovuto ad arresto respiratorio in crisi epilettica ma per sciogliere tutti i dubbi sulle cause del decesso della piccola i medici hanno chiesto un esame autoptico.

La situazione era preoccupante già da subito: la chiamata al 118 è giunta infatti ieri sera alle 19.45 da parte del papà della piccola, la quale presentava alcune problematiche tra cui l’epilessia, disperato perché non riusciva a risvegliarla.

kinesiostudio nuovo

Nell’abitazione della famiglia ghanese, residente a Santa Lucia di Piave, sono immediatamente accorsi l’ambulanza e l’auto medica dall’ospedale di Conegliano e l’elicottero proveniente da Treviso, sotto gli occhi attoniti dei vicini.

La bimba è stata immediatamente intubata sul posto e per oltre un’ora i sanitari hanno tentato di rianimarla: alle 21.26, all’arrivo in pronto soccorso a Conegliano i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Un altro caso simile si era verificato il 4 settembre 2019 quando una bambina di origini senegalesi era deceduta proprio per crisi respiratoria a Ceneda di Vittorio Veneto, anch'essa di soli tre anni (vedi articolo).

La Direzione dell’Ulss 2  fa sapere che esprime la propria vicinanza e le proprie condoglianze alla famiglia della bimba.

 

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport