Alberi e boschi, nella Casa della Fantasia a Sarmede la mostra per il rispetto e la bellezza della natura

Sabato 6 aprile, nella suggestiva cornice della Casa della Fantasia a Sarmede, si è tenuta l'inaugurazione della mostra fotografica “Alberi”, di Massimiliano Modolo, curata dagli Amici del Cansiglio. Un progetto reso possibile e realizzato con la collaborazione del Comune di Sarmede, della Fondazione Zavrel e dell'Associazione Cinema e Ambiente, ma anche grazie al contributo di numerosi sponsor e l'impegno di un gruppo di persone che si dedicano con passione alla tutela e salvaguardia del patrimonio naturale e culturale del Cansiglio.

Sulle note della musica proposta da Federica Lotti che hanno accolto ed accompagnato i visitatori, si è creato un clima suggestivo e di sintonia con le fotografie esposte nelle due sale.

Le eleganti forme di luce che emergono dal dialogo in bianco e nero con la natura, hanno incantato lo sguardo e coinvolto l'animo, donando attimi di silenziosa contemplazione. Grande emozione per tutti, ed un sentito ringraziamento a coloro che l'hanno resa possibile, in primo luogo a Massimiliano Modolo.

Mentre ieri mattina alle 9.30 in piazza a Sarmede è partita anche l’escursione "Sui sentieri delle fiabe" a cura delle guide naturalistiche Prealpi Cansiglio Hiking, con visita finale alla mostra, questa sera, parlando sempre di boschi, alle 20.45 nella Casa della Fantasia ci sarà anche una serata di informazione tenuta da Paola Favero, carabiniere forestale, nota alpinista e scrittrice, dal titolo "I boschi fragili".

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Amici del Cansiglio).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.