Sarmede, morta Franca Cimetta, il sindaco Pizzol sposta l'incontro elettorale di domani per il rosario

E' morta Franca Cimetta, a soli 70 anni: conosciuta in tutto il paese come Dolores, era persona molto attiva per il suo impegno nel sociale: la ricordano in molti come persona molto attiva tra l'associazione degli Angeli del focolare, l'asilo parrocchiale, e l'Acat. Aveva gestito per un periodo anche la Montanara, locale di Valsalega. Colpita da una malattia sembrava essersi ripresa, ma invece non andata così. Nell'ultimo mese e mezzo una ricaduta repentina ha vinto sulla sua fibra. 
Lo stesso sindaco Larry Pizzol, unico candidato per le elezioni di domenica prossima, ha subito scritto un post di cordoglio sulla pagina facebook, spostando anche la data di un incontro elettorale a Rugolo: "Abbiamo appreso con molta tristezza la notizia della scomparsa di Franca Cimetta (Dolores). L’amministrazione comunale si stringe intorno alla famiglia riconoscendo l’impegno e la dedizione di Dolores in molti ambiti del volontariato. Informiamo pertanto che l’incontro previsto a Rugolo per martedì 21 è posticipato a mercoledì 22 maggio sempre alle 19".

La scomparsa di Dolores Cimetta ha gettato il paese nel lutto, proprio perchè la voglia di poter dare qualcosa era sempre evidente: "Una grave perdita per il volontariato soprattutto, dove si metteva sempre a disposizione per dare una mano" dicono i conoscenti, che sono vicini in questo momento alla famiglia.

Franca Dolores Cimetta, che era vedova da una decina di anni, lascia nel dolore il figlio Pierangelo e quanti la conoscevano. Domani sera, martedì 21 alle 19.30 il rosario a suffragio sarà celebrato nella parrocchiale dove mercoledì alle 15 sarà celebrato anche il funerale. La salma proseguirà poi per la cremazione. Eventuali offerte saranno devolute alla scuola materna di Sarmede.


(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Onoranze funebri Zanette).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.