Sarmede, ancora interrotta la provinciale 151, si concludono entro il 18 gennaio gli interventi per la messa in sicurezza

Dopo la prima interruzione dal 9 al 21 dicembre, con la ripresa del nuovo anno e dopo le festività sono ripresi i lavori sulla strada provinciale 151, lasciati interrotti, ma abbastanza a buon punto.

Da martedì 7 gennaio e fino al 18 gennaio la strada è stata richiusa e sono ancora sottoposti agli interventi i movimenti franosi riscontrati e pericolosi cedimenti seguiti agli eventi calamitosi dei mesi scorsi.

Si tratta di interventi di urgenza che vanno oltre le normale attività di manutenzione perché le piogge avevano accelerato anche il processo di smottamento di un intero versante di collina interessando anche la sede stradale provinciale.

Come la volta scorsa si cerca di mitigare il disagio accelerando i tempi e con le deviazioni viarie attraverso la Sp 42 “Mescolino” di via Crispi, Via dell’Industria e Sp 422 dell’Alpago e del Cansiglio e viceversa fino al termine dei lavori. L’intervento predisposto dalla provincia per la messa in sicurezza del piano stradale ammonta a 75mila euro.

Per quanto riguarda il movimento franoso interverrà nei prossimi mesi la Regione e saranno allestiti i primi cantieri, per un importo complessivo di circa due milioni di euro.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

 

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport