Segusino, a settembre arriverà un nuovo cappellano: è il 39enne don Gabriele Benvegnù, proveniente dal duomo di Thiene  

Bella notizia per la comunità di Segusino dopo il grave lutto che l’aveva colpita il 9 dicembre scorso con la morte di don Francesco Maragno (vedi articolo): a settembre arriverà un nuovo cappellano.

Si chiama don Gabriele Benvegnù, 40 anni il prossimo 17 agosto, è originario della parrocchia di Mestrino, in provincia di Padova, ed è stato ordinato sacerdote l’8 giugno 2014 dal vescovo Antonio Mattiazzo.

Attualmente vicario parrocchiale nel duomo di San Gaetano in Santa Maria Assunta a Thiene, don Gabriele arriverà a Segusino fra qualche settimana ed affiancherà l’amministratore don Francesco Settimo, titolare della parrocchia bellunese di Alano di Piave.

“L’arrivo di un nuovo sacerdote è davvero una bella notizia per la nostra comunità vicariale - ha affermato don Romeo Penon, titolare del vicariato di Quero-Valdobbiadene - Don Gabriele, sacerdote da cinque anni, si occuperà principalmente di Segusino e darà un aiuto anche per le parrocchie di San Gottardo a Caorera e di San Leonardo a Vas, che sono amministrate dal parroco di Segusino”.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.