Riaperta da ieri sera a senso unico alternato la strada verso Stramare e Milies, fra dieci giorni l’asfaltatura

La notizia che tutti attendevano a Segusino è arrivata ieri sera dal sindaco Gloria Paulon: la strada per Stramare è stata riaperta a senso unico alternato, anche se gli operai di Alto Trevigiano Servizi (Ats) questa mattina sono ancora al lavoro.

La strada era stata completamente interdetta al traffico veicolare e pedonale da lunedì 2 settembre, sabati inclusi, per la posa di un nuovo tratto dell’acquedotto dal civico 34 di via San Valentino, in località San Barnaba, a Stramare (qui l'articolo).

“Restano da effettuare ancora alcuni lavori di completamento e collaudo - ha affermato il sindaco -, che non precludono il passaggio dei veicoli. Tra una settimana/dieci giorni verrà steso l'asfalto nuovo dalla fine di Riva Grassa fino a Stramare. In questo periodo sarà sempre garantita la circolazione almeno ad un senso di marcia”.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.