Il premio "Guglielmo Zancaner" andrà a Danilo Coppe: l'esplosivista che ha abbattuto il ponte Morandi

Danilo Coppe (nella foto), noto in TV come Mister Dinamite, sabato prossimo, 11 gennaio, riceverà il premio "Guglielmo Zancaner": ideato dal Coro di Stramare e giunto alla quinta edizione.

Il riconoscimento alle eccellenze segusinesi andrà in scena dalle ore 20.30 nella chiesa parrocchiale di Segusino e sarà assegnato al famoso esplosivista che il 28 giugno scorso aveva abbattuto il ponte Morandi di Genova mediante l’uso di microcariche di dinamite (qui l'articolo).

Coppe nel gennaio 2018 ha vinto la gara d’appalto con una cordata di imprese che, dopo le delicate operazioni di abbattimento, si è occupata anche della rimozione e dello smaltimento di quel che è rimasto del viadotto genovese.

Geominerario, laureato anche in Scienze criminologiche e della sicurezza, Coppe è il fondatore di Siag srl: azienda con sede a Parma che dal 1989 è leader italiano nelle demolizioni con esplosivi.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: Coro di Stramare).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport