Attivate anche a Segusino le ricariche per auto e bici elettriche: importante passo verso la mobilità sostenibile

Anche Segusino da qualche giorno è ufficialmente "green power", sono infatti terminati i lavori per la realizzazione di una piazzola di ricarica auto e bici elettriche in piazza Roma (nelle foto), dotata anche di una nuova fontanella.

L'intervento, promosso e co-finanziato con tutti i Comuni afferenti al Gal Alta Marca Trevigiana, ha dotato il centro di Segusino di una presa per la ricarica di auto elettriche e quattro postazioni per bici elettriche, le ormai note eco-bike.

ec9bf5c3 3d28 43f2 bfc0 549be768b5ac


Un progetto che ha coinvolto altri 11 comuni trevigiani, ossia Cavaso del Tomba, Farra di Soligo, Monfumo, Paderno del Grappa, Pederobba, Pieve di Soligo, Possagno, Refrontolo, Sernaglia della Battaglia, Valdobbiadene e Vidor.

Un'importante iniziativa della Provincia di Treviso attuata grazie ad un contributo di 200 mila euro da Gal Alta Marca e Avepa (Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura), in collaborazione con Asco Trade.

Per usufruire delle stazioni di ricarica è sufficiente registrarsi al sito galaltamarca.ecospazio.it e quindi seguire le istruzioni esposte sulle postazioni di ricarica.


(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport