Montebelluna, il capitano Nico Pulzetti è il nuovo allenatore. La società: “Scelta giusta per questa situazione”

Nico Pulzetti (nella foto) è il nuovo allenatore del Montebelluna.

Il capitano del team, classe 1984, ricoprirà dunque il ruolo di calciatore-allenatore fino al termine della stagione.

Una scelta arrivata a seguito dell’esonero di Daniele Pasa (qui l’articolo), avvenuto nella mattinata di ieri, lunedì 22 febbraio, dopo la crisi di risultati e la sconfitta decisiva arrivata in casa della Virtus Bolzano per 4 a 2, facendo precipitare i biancocelesti nelle zone basse di classifica in Serie D.

Nico, con un passato di tutto rispetto tra Bologna, Livorno, Siena, Spezia e Padova, era arrivato la scorsa estate alla corte montebellunese. Ora per il centrocampista ci sarà un ruolo inedito ma che, secondo i vertici, può essere decisivo per risollevare il morale al gruppo, parso spento nelle ultime giornate.

“Riteniamo – affermano dalla società – di aver individuato in Nico Pulzetti la figura giusta per affrontare questa situazione e risollevare le sorti della squadra biancoceleste, essendo dotato di esperienza, personalità e competenza”.

Una decisione da parte dei vertici che, si spera, possa creare una netta sterzata alla squadra.

Pulzetti – spiegano – ha svolto il suo primo allenamento già nella giornata di ieri in vista della partita infrasettimanale contro il Campodarsego“.

Una partita che sarà già cruciale per le sorti del Montebelluna che, ora, si ritrova a navigare in zona pericolose di classifica.

(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Prodeco Calcio Montebelluna).
#Qdpnews.it 

Total
0
Shares
Articoli correlati