Pieve di Soligo, traffico aereo intenso, cinque mongolfiere con 40 turisti atterrano nella zona industriale

Meraviglia e stupore questa mattina tra i residenti di Pieve di Soligo e Sernaglia della Battaglia quando poco prima delle 11 hanno visto nel cielo 5 mongolfiere che stavano sorvolando il Quartier del Piave.

I palloni aerostatici, con a bordo turisti austriaci, tedeschi e croati, erano partiti questa mattina dall’Austria e hanno percorso circa 200 chilometri sorvolando le Alpi, la città di Belluno e i territori dell’Alta Marca. Nonostante il gelo delle alte quote, il gruppo aveva un equipaggiamento specifico e ha potuto godersi un cielo terso e sereno dall’alba fino alla tarda mattinata. E soprattutto un panorama unico nel territorio patrimonio dell'Unesco.

“Dovevamo atterrare a Istrana, - spiega uno degli organizzatori del viaggio,- ma visto l’intenso traffico aereo abbiamo dovuto cambiare rotta e abbiamo deciso di scendere nelle zone del Prosecco”

Immagine del 06 02 20 alle 13.43

La curiosa flotta ha così deciso di atterrare, vista anche le ampie superfici a loro disposizione, nei pressi della zona industriale di Pieve di Soligo, nel comune di competenza di Sernaglia della Battaglia, atterrando tutte nel raggio di 3 chilometri in base alla forza e alla direzione del vento.


I circa 40 turisti a bordo sono stati caricati in auto da alcuni amici e portati a pranzo, che pareva essere priorità assoluta del loro viaggio, mentre nel tardo pomeriggio si recheranno a Bassano del Grappa per visitare la città. Ripartiranno domani, dopo la colazione, per tornare a casa.

(Fonte: Luca Vecellio © Qdpnews.it).
(Foto e video: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport