Venerdì scorso la giornata mondiale dei rangers dei Volontari d'Europa: a Sernaglia cinque nuove nomine

Anche per il 2020 non è potuto mancare l'appuntamento dedicato ai rangers del gruppo dei Volontari d'Europa: una giornata di festa che si è svolta lo scorso venerdì 31 luglio, che per tradizione è la "loro" giornata, riconosciuta a livello mondiale.

Quest’anno i Ranger dei “Volontari d’Europa” hanno rivolto un momento di riflessione e convivialità per l’evento, celebrando la giornata presso la sede di via Palù a Sernaglia della Battaglia, nel luogo a loro più caro. Non è stato aperto al pubblico ma solo ai familiari per via del Covid-19.

Durante la giornata c'è stata l’opportunità di riflettere sull’eccezionale lavoro che svolgono regolarmente, soprattutto da quelli che mettono a repentaglio la loro vita per la conservazione dell’ambiente. C'è stato poi un momento per riconoscere e rispettare quei ranger che hanno perso la vita nell’anno; nel mondo ben 137 rangers.

Si è letto poi discorso del presidente dell’”International Ranger Federation”, la federazione internazionale che unisci tutti gli appartenenti al settore, e alla consegna degli attestati a coloro che durante l’anno si sono distinti nei servizi ambientali. Al primo posto Graziano Piccini seguito da Giacomo Calderari. Premiato anche Alessandro Pillonetto per il costante impegno per la gestione degli animali e della sede.

L'occasione è stata anche per il conferimento della Croce e la nomina a “Cavaliere dei Volontari d'Europa” a 5 volontari scelti da una commissione esterna, distintosi per aver agito nobilmente con lealtà e onore, impegnandosi a difesa e a sostegno dei principi dell’associazione: Pillonetto Nicola, Pillonetto Alessandro, Sartor Fausto, Piccini Graziano e Calderari Giacomo.

La serata è finita in convivialità programmando le attività future per essere sempre più pronti alle esigenze della cittadinanza. A tal proposito si può citare il controllo del territorio nelle zone golenali del Piave con cadenza fissa.

 

(Fonte: Volontari d'Europa).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it 

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport