Pubblicato il bando per il Servizio civile nell'Alta Marca, il sindaco Villanova: "I giovani una risorsa vitale"

Torna l'opportunità per i giovani sernagliesi, così come quelli valdobbiadenesi (qui l'articolo), di svolgere il Servizio civile in municipio grazie a due progetti approvati e finanziati dal Governo in seguito alla partecipazione del Comune a un'apposita selezione.

Il Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale ha infatti pubblicato il Bando per la selezione di 46.891 operatori del Servizio civile. I progetti che riguardano il Comune di Sernaglia della Battaglia sono due:

I progetti hanno la durata di 12 mesi, con avvio previsto nella primavera 2021, per un impegno di 25 ore settimanali pari a 1.145 ore complessive e un'indennità di servizio pari a 439,50 euro mensili netti.

Per tutti i progetti sono previste 113 ore di formazione obbligatoria, suddivise in moduli da 4 o 8 ore ciascuno. Nelle settimane in cui è prevista la formazione può essere quindi previsto un impegno superiore alle 25 ore ordinarie.

Per presentare domanda di ammissione allo svolgimento del servizio è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia; avere compiuto il diciottesimo anno di età e non avere superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda; non avere riportato condanne, anche non definitive, alla pena della reclusione superiore a un anno per delitto non colposo, ovvero a una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

La domanda deve essere presentata entro le ore 14:00 di lunedì 8 febbraio 2021 esclusivamente in modalità online attraverso la piattaforma Domande on Line (Dol), all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it. La domanda può essere presentata per una singola sede e un solo progetto. Ulteriori dettagli su www.comune.sernaglia.tv.it.

Per ottenere chiarimenti, risposte e indicazioni, è possibile inoltre collegarsi allo sportello virtuale messo a disposizione dall’Associazione Comuni della Marca Trevigiana al link https://meet.jit.si/ACMT-PromozioneBando2020 dal lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 11.30 e il mercoledì anche dalle 15.00 alle 15.30.

"Siamo convinti - commenta il sindaco Mirco Villanova - che i giovani rappresentino una risorsa vitale e indispensabile per il progresso culturale, sociale ed economico del nostro Paese. Per questo motivo vorrei invitare i nostri giovani, anche attraverso una lettera in corso di spedizione a tutti i sernagliesi di età compresa tra 18 e 28 anni, a mettersi in gioco candidandosi a questa importante occasione di formazione e crescita personale e professionale da svolgere a servizio della nostra comunità".


(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Unpli Veneto).
#Qdpnews.it 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport