Il Trail del Gevero si arrende. In un 2020 costellato dal Covid, la storica manifestazione podistica ha dovuto alzare bandiera bianca, la sesta edizione non si farà.

"E’ un film già visto che chi vive la passione per la corsa non voleva certamente rivedere, ma la crescita esponenziale dei contagi impone scelte drastiche e soprattutto responsabilità da parte nostra. - spiegano dall'organizzazione - L'annullamento dell'evento era inevitabile".

Per venire incontro a chi aveva creduto nella possibilità di partecipare alla corsa (che proprio in considerazione del particolare momento era già stata concentrata sulla sola prova di 21 km) tutti coloro che avevano versato la quota di partecipazione saranno rimborsati, mentre chi avesse acquistato anche la maglia tecnica messa in dotazione come gadget potrà ritirarla l’8 novembre, giorno prefissato per la gara, dalle ore 7 alle 12 alle ex Cantine Brandolini (dov’era previsto il ritiro pettorali).

Coloro che non potranno essere presenti al ritiro, fanno sapere dall'organizzazione, avranno inoltre il rimborso anche della maglia.

"Abbiamo detto che la storia del Trail del Gevero s’interrompe, ma solo temporaneamente: - concludono - la voglia di tornare a correre sui sentieri è anzi più forte di prima, bisognerà attendere solamente un anno, sperando che la tempesta passi, perché dopo ogni tempesta viene il sereno e si potrà tornare finalmente a fare ciò che più ci piace, anzi meglio di prima, tornando anche a socializzare. Il Trail ci sarà, nel 2021".


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it