Brillanti e "agoniste" dentro e fuori il campo di gioco. Sabato in piazza Angelo Dibona, nel salotto buono di Cortina d'Ampezzo, l'Imoco Volley Conegliano campione d'Italia ha partecipato a "Scoop!", l'evento organizzato da Confcooperative Treviso e Belluno. Le pantere sono state applaudite da decine di appassionati e tifosi, alcuni dei quali arrivati dalla Marca e perfino dal veneziano per un primo contatto con la squadra (le reduci dai campionati europei erano rientrate da poche ore) in vista della stagione agonistica che inizierà tra meno di un mese, il 12 o 13 ottobre al Palaverde contro la Saugella Monza.

Dopo i meritati applausi coincisi con la chiamata sul palco della squadra, completa per dodici quattordicesimi, le pantere si sono prestate a un gioco che ha animato per un paio d'ore piazza Dibona. Divise in squadre miste (una o due pantere più due persone del pubblico ciascuna), le atlete gialloblù hanno per prima cosa risposto ad alcune domande sulla storia dell'Imoco, su Cortina d'Ampezzo e sulle cooperative di Treviso e Belluno.

Dopo 12 domande più quella di spareggio ha vinto la squadra di Raphaela Folie e della nuova fisioterapista Ilenia Marin. La centrale di Bolzano si è dimostrata ferrata su diverse materie, riuscendo a rispondere esattamente anche alla domanda su quale fosse il tipo di prosecco più amato (il Brut) dal presidente dell'Imoco Piero Garbellotto. Dopo il fuoco di fila di domande, le 6 squadre hanno preparato un cocktail il più possibile originale a base di prosecco Doc, e anche questa volta il punteggio più alto è andato alla squadra di Folie.

Al di là del gioco, il pomeriggio cortinese è stato l'occasione per i tifosi, soprattutto i più giovani, di ricevere autografi e scattare selfie insieme alle loro beniamine. L'Imoco, pur portando il nome di Conegliano e giocando le gare interne al Palaverde di Villorba, ha molti tifosi nel bellunese, Cadore e Ampezzo compresi.

A Cortina è inoltre di casa il presidente Garbellotto, che dal palco di piazza Dibona ha definito la società costituita con le famiglie Maschio e Polo "Un'esperienza che dà tanto entusiasmo e riempie la vita. I risultati sportivi ci sono, con i 6 trofei vinti in 7 anni, e siamo la squadra con più tifosi in Europa grazie ai 101mila spettatori entrati al Palaverde nell'ultima stagione". Garbellotto ha chiarito anche gli obiettivi stagionali del club: "Vogliamo confermarci una squadra di vertice: saremo in corsa per 5 trofei, ci auguriamo di vincerne almeno uno" incrocia le dita Garbellotto.

(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Facebook - Imoco Volley).
#Qdpnews.it