Nell’ anno del 40esimo anniversario dalla fondazione, alla Bfc (Basket Femminile Conegliano )ritorna la prima squadra che disputerà il campionato di serie C

L’attesissimo debutto è fissato per domenica 6 ottobre alle ore 19.30: al palazzetto “Casa del fanciullo” di Padova le ragazze di coach Massimiliano Trabucco affronteranno in trasferta la formazione del Cus Padova.

“Al cospetto di squadre consolidate e mature - afferma Alessandro Zanni, presidente di Bfc -, noi ci presentiamo con un roster giovanissimo, dai 15 ai 18 anni, alla prima esperienza in un campionato senior. Un po' di emozione e paura ci sono, ma esserci messi in gioco è già una piccola vittoria, non abbiamo niente da perdere e tutto da guadagnare in crescita e consapevolezza. Alle ragazze dico giochiamocela al meglio questa opportunità, senza timore e a testa alta, ma con i piedi ben saldi a terra. Difficoltà ne incontreremo tante, ma saranno proprio quelle che vi aiuteranno di più a completarvi come atlete e come donne”.

Il progetto della prima squadra Bfc è nato dall'entusiasmo e dalla passione di un gruppo di lavoro che da un anno condivide un obbiettivo: ridare alla comunità coneglianese una prima squadra di pallacanestro femminile, lavorando innanzitutto sulla crescita e sulla valorizzazione del settore giovanile.

Per quanto riguarda il settore giovanile, partendo da una stretta collaborazione con Minibasket Conegliano, Bfc ha i numeri per formare gruppi completamente femminili fin dal mini basket con le categorie libellule (7/8 anni), gazzelle (9/10 anni) ed esordienti (10/11 anni). Passando al basket giovanile c’è una squadra per categoria U13, U14, U16, concludendo con il gruppo U18 che sarà impegnato anche in ambito senior, con il campionato di serie C.

“Per ciascun gruppo - afferma il presidente Zanni - il nostro impegno è quello di alimentare sempre più la passione per il basket, mettendo a disposizione uno staff preparato, attento e disponibile, offrendo diverse opportunità di crescita, in un clima di serenità e cercando sempre di coinvolgere un maggior numero di nuove future cestiste”.

Al Pala Giovanni Paolo II, che ha visto l’ascesa delle ragazze del volley coneglianese, torna dunque un campionato senior, con l’auspicio che il palasport porti bene anche alle ragazze della Basket Femminile Conegliano.

(Fonte e foto: Basket Femminile Conegliano).
#Qdpnews.it