La Cev, con un provvedimento che ha definito il nuovo calendario delle Coppe europee in seguito “all’escalation in Europa dell’epidemia di Coronavirus”, ha comunicato l'annullamento del match Imoco Volley-Stoccarda, quindi le "pantere", avendo vinto il primo incontro in Germania per 3-0, si sono qualificate automaticamente per la semifinale di Champions League.

Non c'erano le condizioni per giocare ed entrambe le parti interessate hanno deciso di annullare il match: questo è quello che emerge dal comunicato. Le ragazze di coach Daniele Santarelli, quindi, affronteranno la vincente tra Eczacibasi e Scandicci.

Le ragazze dell'Imoco hanno voluto, inoltre, lanciare un annuncio tramite il profilo instagram di Paola Egonu dopo l'ipotesi di stop al campionato a seguito dell'emergenza coronavirus, dove la Federazione ha deciso di sospendere in campionati dalla serie B in giù, giocando a porte chiuse le partite delle categorie superiori, dove viene evidenziato il fatto che lo sport deve continuare. 

“Stiamo attraversando un periodo duro, difficile, fermarci non ci aiuterà a superare la difficoltà ma solo ad alimentare paura e incertezze… Lo sport è sempre stato un elemento fondamentale per questa nazione, crea legami e manda messaggi positivi. Crediamo che unirci tutti intorno ad esso facendoci forza potrebbe essere un primo passo verso una rinascita. Non fermateci” - hanno affermato in coro le giocatrici di Conegliano.

(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Instagram Paola Egonu).
#Qdpnews.it