Il coneglianese Fabio Dal Col (nella foto) classe 2000, approda in Serie A3 al Tinet Volley Prata di Pordenone, dopo l'esperienza in Serie B al Volley Treviso.

Fabio ha iniziato a muovere i primi passi pallavolistici a Susegana a 13 anni, poi un triennio alla Piave Volley e infine il trasferimento al Volley Treviso dove lo scorso anno, prima dello stop forzato causa Covid, si è distinto come uno dei migliori interpreti nel proprio ruolo, in una squadra che era posizionata saldamente al secondo posto.

Un esordio in serie A vissuto alla grande per Dal Col: “Era uno dei miei obiettivi, ma è comunque una grande emozione. Conosco la società, lavora bene. Io cercherò di dare il massimo da subito

“In questa stagione mi aspetto di migliorare molto in tutti i fondamentali, inserendomi in un bel gruppo squadra. Giocherò per la prima volta in un gruppo seniores e cercherò di prendere il più possibile dai miei compagni più esperti” spiega il giovane pallavolista.

“Nel ruolo di centrale mi ispiro e ammiro molto Emanuele Birarelli della BlueVolley Verona, non solo per le doti tecniche, ma anche per quelle morali da vero capitano” conclude.

Fabio ora cerca la maturità con l'approdo nel team friulano, alzando decisamente l'asticella delle aspettative e puntando a nuovi obiettivi sia personali che di team.


(Fonte: Luca Collatuzzo © Qdpnews.it).
(Foto: Team Prata).
#Qdpnews.it