Interrotta sul più bello, causa pandemia, la Champions League 2019/20, nella nuova edizione l'Imoco partirà dalla prima fascia. In attesa dell'imprimatur della confederazione europea (Cev), circola già da giorni tra gli addetti ai lavori la suddivisione delle 18 squadre già ammesse in base al ranking alla fase a gironi del massimo torneo continentale, che scatterà a novembre.

Altre due se ne aggiungeranno dai turni preliminari, che vedranno impegnati tra gli altri club anche Scandicci. Come negli ultimi anni, si creeranno cinque gironi da quattro squadre l'una: le vincitrici e le tre migliori seconde accederanno ai quarti di finale.

kinesiostudio nuovo

L'Imoco sarà testa di serie, dunque, insieme a un'altra squadra italiana (Busto Arsizio), alle due corazzate turche Vakifbank ed Eczacibasi Istanbul e alla russa Dinamo Kazan, che schiera due attaccanti molto note ai tifosi gialloblù come Samanta Fabris e Samantha Bricio. In seconda fascia compaiono due squadre francesi (Nantes, ex club della nuova pantera Lucille Gicquel, e Mulhouse), altrettante polacche (Chemik Police, dove milita la “trevigiana” Jovana Brakocevic Canzian, e Skyres Rzeszow) e una russa, il Lokomotiv Kaliningrad.

Scendendo in terza fascia troviamo cinque possibili avversarie dell'Imoco da cinque Paesi diversi: l'Alba Blaj (Romania), il Selmy Brno (Repubblica ceca), il Maritza Plovdiv (Bulgaria), il Palmberg Schwerin (Germania, da dove proviene la neo pantera McKenzie Adams) e il Polkky Kuusamo, squadra del nord della Finlandia. In quarta fascia, in attesa delle due promosse dai preliminari, ecco Novara, il Fenerbahce Istanbul e l'Uralochka Ekaterinburg, altro club russo.

Al di là del valore delle avversarie, in casa Imoco si guarda con attenzione, in vista del sorteggio di agosto, anche alla “geografia” del futuro girone: trasferte in Russia e Finlandia, oltretutto in pieno inverno, sarebbero certamente molto impegnative nel contesto di un calendario che si preannuncia molto fitto anche a livello di campionato italiano.


(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: Imoco Volley).
#Qdpnews.it